08/04/2017 - 10:21am      10:21

Tu sei qui

LE STELLE DELLA VAL D’EGA


Ritratto di Mavi
Mavi
0

1500

0

7
Italiano

In Val d’Ega l’astronomia è alla portata di tutti. A pochi chilometri a nord di Bolzano infatti si trova il primo astrovillaggio d’Europa e qui vedere le stelle anche di giorno non è una fantasia. Così come passeggiare lungo il “sentiero dei pianeti” o viaggiare verso Marte o Saturno. Un ricco sistema di proposte si snoda tra i borghi di Collepietra, San Valentino in Campo e Cornedo all’Isarco e avvicina i visitatori alle meraviglie del cosmo. Una prima tappa è il planetario dell’Alto Adige, un sofisticato e moderno simulatore dove poter ammirare il cielo stellato e il movimento degli astri come avviene in natura.

Un viaggio nello spazio ma anche nel tempo, dal momento che è possibile proiettare sullo schermo, molte ore prima che avvenga, il tramonto del sole sulle Dolomiti e il cielo così come appare di notte. Grazie a immagini tridimensionali in alta definizione è possibile immergersi letteralmente nello spazio cosmico. È un po’ come sedere nella sala di un cinema, sprofondare in poltrona e godere di una straordinaria vista su costellazioni e pianeti lontani. Gli astronomi del planetario, che sono anche divulgatori scientifici, fanno da guida in questo viaggio suggestivo.

Di non minore stupore è una visita all’osservatorio astronomico Max Valier nella frazione di Obergummer, una finestra aperta sull’universo lontana dalle luci del centro abitato. Scrutare il cielo all’inizio della notte con il telescopio puntato e le spiegazioni degli astrofili amatoriali è un’esperienza emozionante. Di giorno, invece, nella vicina cupola dell’osservatorio Peter Anich è possibile osservare direttamente il sole con un telescopio adatto. Ed infine il “sentiero dei pianeti”, un percorso escursionistico a tema. Si tratta di una ricostruzione in scala del sistema solare (1:1 miliardo). Partendo dall’osservatorio astronomico il primo pianeta in cui ci si imbatte è Mercurio. A seguire Venere, la Terra e Marte. Con tre ore di cammino e con l’aiuto dei pannelli esplicativi dedicati ad ogni pianeta, una passeggiata nella natura si trasforma in un interessante viaggio nel sistema solare.

Maggiori informazioni su www.astrovillaggio.it

(Foto: Astrovillaggio / Othmar Seehauser - David Gruber) 


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets