07/31/2017 - 5:37pm      17:37

Tu sei qui

TRE SERATE DI MUSICA A CASTEL BRUNNENBURG


redazione-it
0

1368

0

1
Italiano

Da quattro anni Tirolo può vantare un festival davvero unico nel suo genere, uno dei pochi interamente dedicati al violoncello. Il festival CastelCello non solo promette artisti di altissimo livello e fama nazionale ed internazionale, ma occupa anche un palcoscenico di grandissimo fascino: quello del castello di Brunnenburg. Negli ultimi settant’anni le mura del castello e gli oggetti qui custoditi sono stati testimoni di molta vita nel loro riserbo naturale, immoto e silenzioso. Ma tra questi testimoni silenziosi qualcuno dotato di voce c’è, se sollecitato a esprimerla: è il caso del violoncello settecentesco appartenuto alla piccola collezione di strumenti di Ezra Pound che da qualche tempo ha ripreso a farsi sentire e che ha ispirato appunto l’idea di CastelCello, uno dei rarissimi festival dedicati al più completo e versatile della famiglia degli archi.

I concerti si svolgeranno dal 4 al 6 agosto con tre serate dedicate a tre diversi artisti, (inizio alle ore 20.30) nel cortile del castello. Con il titolo Three ways il festival di quest’anno accoglie tre realtà musicali molto differenti tra loro: Almost 3, il duo formato dal violoncello multiforme di Stefano Cabrera e dalla voce del contralto Flavia Barbacetto, Anja Lechner, la raffinata esploratrice di confini musicali e preziosa interprete di nuove musiche per il suo strumento, Giovanni Scaglione, violoncellista del noto Quartetto di Cremona con un programma che propone alcune delle pagine più significative per lo strumento solo da Bach ai giorni nostri.

I programmi ricchi di interesse e di sorprese che questi tre artisti portano a CastelCello, con le peculiarità individuali dei loro stili interpretativi, rappresentano tre strade, tre modi di imbracciare il violoncello che sono solo un piccolo esempio di quanti percorsi differenti possano dipanarsi a partire da un’unica, affascinante voce. Quest’anno inoltre si introduce un’importante novità a CastelCello: nei giorni immediatamente successivi al festival si terrà una master class del violoncellista Francesco Dillon. Si apre così una nuova dimensione che arricchisce e amplia la prospettiva interamente dedicata al violoncello che caratterizza questa manifestazione sempre più seguita. La master class terminerà con un concerto a ingresso gratuito il giorno 10 agosto alle ore 21.

Per informazioni e biglietti: info@dorf-tirol.it,, t.0473923314


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets