06/30/2017 - 9:30am      09:30

Tu sei qui

TRE SECOLI DI MODA IN EUROPA


redazione-it
0

1497

0

5
Italiano

L’Accademia Tessile Europea espone per la prima volta la collezione del pittore e docente palermitano Raffello Piraino con più di tremila capi d’abbigliamento e accessori d’epoca. La collezione racconta, attraverso gli splendidi abiti della sua raccolta, tre secoli di storia d’Italia e non solo. La passione di Piraino per gli abiti storici regala un tuffo nel passato tra vestiti ed accessori, popolari ma anche di alta moda, risalenti al periodo compreso tra il 1700 e il 1950. Un viaggio che riporta in vita le tendenze ed i rapporti commerciali intercorsi con altre regioni ed altri paesi, connessi al settore dell’abbigliamento ed in particolare alla lavorazione del velluto e della seta.

La ricchezza dei tessuti e dei ricami, i pregiati merletti e le etichette apposte all’interno delle confezioni rivelano la provenienza dalle più rinomate sartorie italiane quali ad esempio: La Ville de Lyon di Firenze, Serafina Barberis di Torino o la Angelici & Figli di Napoli. Verranno esposti alcuni esemplari di abbigliamento sia femminile che maschile, con in evidenza gli abiti femminili tipici della borghesia settecentesca fino ad arrivare agli abiti da sera e vestiti da ballo che dominavano specialmente il XIX secolo. Oltre all’abbigliamento, la raccolta consta anche di numerosi accessori tra ventagli, borse, guanti, scarpe, cappelli, sciarpe, ombrelli, biancheria intima, pizzi e tessuti.

La qualità delle stoffe e i nomi di importanti stilisti come Poiret, Fortuny, Worth junior, Schiapparelli e Doucet riportati sulle etichette, attestano la grande ammirazione nei confronti dei dettami della moda nelle metropoli di Parigi, Londra e Vienna. Un viaggio nel costume e nel gusto, tra vicissitudini storiche e politiche, lussi e ristrettezze, tempi che cambiano, ma che sempre ruotano attorno al fulcro immobile della vanità, della bellezza e della seduzione.

La mostra “Abiti delle antiche manifatture tessili, sec. XVIII – XX“ sarà esposta dal 1 luglio al 30 settembre al Museo Mercantile di Bolzano.


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets