06/23/2017 - 5:19pm      17:19

Tu sei qui

ESTATE IN MUSICA: TRE MESI DI CONCERTI DA NON PERDERE


Ritratto di Mavi
Mavi
0

1261

0

8
Italiano

A Bolzano l’estate si vive a tempo di musica. Da giugno a settembre la città si trasforma in un grande palcoscenico dove giovani e promettenti musicisti si esibiscono inondando con la loro arte teatri, piazze, quartieri. Location inaspettate, sonorità inesplorate e stuzzicanti iniziative sono da sempre gli ingredienti del successo del primo appuntamento dell’estate in musica bolzanina. Il Südtirol Jazz Festival Alto Adige porta a Bolzano da tutto il mondo la grande musica jazzistica internazionale. Per dieci giorni, dal 30 giugno fino al 9 luglio, grande spazio alle improvvisazioni con un numero impressionante - centotrenta - di artisti pronti ad esibirsi. Giunta quest’anno alla sua 35esima edizione, la kermesse toccherà oltre venti comuni in tutto il territorio altoatesino con settanta concerti in sessanta location suggestive e insolite, non solamente sale di concerto. Come ha da tempo abituato la rassegna, la musica jazz pervaderà i paesaggi di montagna, le piazze dei centri storici, i palazzi antichi e i musei. Per questa edizione saranno i tre Stati del Benelux - Belgio, Olanda e Lussemburgo - gli ospiti d’onore del festival.

Sempre a luglio, dopo una breve pausa, Bolzano è pronta ad ospitare un’altra manifestazione di prestigio. Per gli amanti della musica classica e antica, l’appuntamento è con il Bolzano Festival Bozen, in programma dal 27 luglio fino al primo settembre. Il festival tiene insieme i concerti delle orchestre giovanili - la European Youth Orchestra e l’Orchestra Giovanile Gustav Mahler - il Festival Musica Antiqua, la scuola di alto perfezionamento dell’Accademia Gustav Mahler e la tradizione pianistica del Concorso Ferruccio Busoni. Giovani talenti della musica classica saranno i protagonisti di un ricco cartellone che saprà accontentare i palati più esigenti. Musica classica di altissima qualità riecheggerà non solo nei luoghi solitamente deputati ad ospitarla, come l’Auditorium, il Teatro Comunale o la sede del Conservatorio Monteverdi. Il viaggio musicale si aprirà con l’esibizione dell’Orchestra Haydn al Parco delle Semirurali e proseguirà tra i negozi e le caffetterie del centro storico, negli antichi manieri (Castel Roncolo e Castel Mareccio), nelle sale del Palazzo Mercantile e presso la Vecchia Chiesa Parrocchiale di Gries.

Castel Roncolo, inoltre, farà da cornice ad un altro imperdibile appuntamento: i sei concerti delle “Feste Musicali” organizzati dall’Istituto Culturale Alto Adige.

Foto: Südtirol Jazz Festival Alto Adige / Bolzano Festival Bozen) 


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets