01/18/2017 - 12:00pm      12:00

Tu sei qui

TORNA "WORDBOX" CON LE PAROLE E I RETROSCENA DEL TEATRO


redazione-it
0

552

0

1
Italiano

Wordbox è un ciclo di produzioni teatrali, un'iniziativa del Teatro Stabile di Bolzano per portare il pubblico a stretto contatto con una fase della messa in scena, come le prove a tavolino, solitamente inaccessibile.

Dal 26 gennaio al 19 marzo torna la nuova edizione di Wordbox con tre appuntamenti per riscoprire l’attualità e la vitalità dei classici. In questo nuovo cicloverranno prese in esame tre opere: “I Cavalieri” di Aristofane, “Don Chisciotte” di Cervantes ed “Amleto” di Shakespeare, quest’ultimo raccontato però da tre giovanissimi autori in una originale riscrittura intitolata Hamlet box.

Ogni produzione, diretta da Roberto Cavosi, coinvolgerà un gruppo di attori e musicisti appositamente selezionati per interpretare i singoli testi. La parola sarà al centro delle rappresentazioni, destinate a un massimo di 20 spettatori a recita. Anche il luogo in cui si tengono le tre “mise en espace” ha un significato particolare: gli spettacoli non si svolgeranno sui tradizionali palcoscenici del Comunale di Bolzano, ma in una Sala Prove del Teatro Comunale, in modo che gli spettatori possano essere tutt’uno con l’evento e realmente al centro dell’avvenimento.

In occasione di Wordbox prosegue inoltre la collaborazione tra Teatro Stabile e Rai Alto Adige: le registrazioni di tutti gli spettacoli della rassegna saranno disponibili su podcast sul sito www.raibz.rai.it .

Tutti gli spettacoli avranno luogo nella Sala Danza del Teatro Comunale di Bolzano alle h. 18.30. La vendita dei biglietti per i singoli appuntamenti della rassegna (€ 5) si svolge presso la biglietteria del Teatro Comunale in Piazza Verdi 40 e on-line sul sito www.teatro-bolzano.it.

Info: Teatro Stabile di Bolzano Tel. 0471 301566 

Foto credit: Matteo Groppo / Teatro Stabile Bolzano


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets