08/01/2016 - 1:19pm      13:19

Tu sei qui

IL GRANDE RITORNO DELLA BARBA


Ritratto di Roberta
Roberta
0

4297

0

9
Italiano

La barba, da sempre sinonimo di mascolinità, è il trend del momento. Più che una moda, per molti è uno stile di vita. Simbolo di autorità, potere, sicurezza e saggezza, una barba ben curata affascina, intimorisce, dà un certo tono e sembra non tramontare mai.

Anche a Bolzano un numero sempre maggiore di uomini sceglie di farsi crescere la barba come espressione di uno stile, di un modo di essere e non come un semplice “accessorio” da sfoggiare. A confermare questo trend in crescita è Mirco Nicolli del Salone Paolo dal 1959. Il mento irsuto non è più visto come segno di disordine e trascuratezza e sembra conquistare tutti, dai più giovani agli uomini in carriera.

La barba è eleganza e saperla portare richiede cura, impegno e dedizione. Simone Castagnetti di Rock and Roll Hair afferma che i “barbuti” bolzanini tengono molto alla cura quotidiana, anche a casa, della loro barba con prodotti specifici. L’uomo di oggi si rade sempre meno, ma presta moltissima attenzione al grooming e alla cura del pelo sul viso, utilizzando prodotti dedicati per avere un look curato e naturale.

Giorgio Iacob del Salone Sotto Sopra riscontra due tendenze: barbe corte e folte e, solo per i più temerari, barbe lunghe e piene in stile oversize.

Dalla morfologia del viso e dalla quantità di pelo dipende il tipo di taglio: a punta, stondato, squadrato.

Il grande revival della barba e del suo culto ha portato alla rivalutazione delle botteghe dei barbieri. Luoghi d’incontro dal fascino un po' retrò dove potersi concedere una rasatura a regola d'arte e una chiacchierata informale tra uomini.

L’arte della rasatura è un rituale di grande fascino. Quaranta minuti di trattamento con shampoo, balsamo e impacchi a olio caldo, scanditi dal movimento lento e preciso delle mani del barbiere.

Una crema emolliente prepara la pelle alla rasatura. La barba viene poi bagnata e detersa con uno shampoo specifico o uno scrub. Si applica sul volto il primo panno caldo che ammorbidisce il pelo, rimuove i residui di detergente e rilassa il cliente. Si passa poi all’applicazione della schiuma o di oli da barba e alla rasatura, rigorosamente con lama. Dopo un secondo giro di panni caldi, la barba viene rifinita. Si cosparge il borotalco che leviga e ristruttura la pelle e un’ultima applicazione di panni freddi chiude i pori e tonifica la pelle.


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets