07/15/2016 - 12:25pm      12:25

Tu sei qui

LUCI E PERFORMANCE, AL VIA IL FESTIVAL DELLA DANZA


Ritratto di Mavi
Mavi
0

809

0

2
Italiano

Si alza il sipario sulla nuova edizione, la numero trentadue, di Bolzano Danza, il festival dedicato alla danza internazionale che raduna ogni estate nel capoluogo altoatesino curiosi e appassionati. Ad aprire la rassegna il primo degli appuntamenti off stage ieri sera al Museion. La maestosa vetrata esterna dell'edificio si è trasformata in un enorme schermo per ospitare una video installazione, catturando l'attenzione anche di chi, distrattamente, passeggiava lungo i prati del Talvera. In molti si sono presentati a questo primo appuntamento per assistere al duplice spettacolo di “Les yeux tournent autour du soleil”, un progetto dell’artista visivo Mehdi Meddaci e del coreografo del Centre chorégraphique national de Grenoble, Rachid Ouramdane, che unisce danza e videoarte. Pensata con l'intento di far "girare gli occhi intorno al sole", la video-performance dei due artisti algerini si avvale di immagini e danze vorticose, per rovesciare ogni tipo di prospettiva e indagare il nostro sguardo sull'altro. Mentre sulla facciata mediale del Museion scorrono le immagini di una sterminata distesa marina, una ballerina indossa l'abito tradizionale magrebino vietato durante il colonialismo in Algeria e ruota su se stessa nel corridoio del Passage, tra gli sguardi rapiti del pubblico.

La performance verrà replicata i prossimi giovedì 21 e 28 luglio. Gli appuntamenti del festival proseguono questa sera alle 21 con la performance di danza contemporanea "500/Cinquecento" nell'ambito della stagione estiva Don Bosco e domani, dalle ore 11 alle 13, con "Danza in Vetrina" in via Museo.

Il programma completo sul sito www.bolzanodanza.it


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets