08/09/2018 - 12:02pm      12:02

Tu sei qui

FESTIVAL ANTIQUA, I PROSSIMI CONCERTI


redazione-it
0

46

0

1
Italiano

Stasera (9 agosto) alle 20.30 i timbri raffinati del barocco risuoneranno nell’incantevole cortile della Cantina Schmid Oberrautner. Ad esibirsi sarà l’Accademia Ottoboni, apprezzato ensemble dedito all’esplorazione del repertorio barocco e classico, le cui numerose registrazioni hanno meritato alcuni importanti premi internazionali come due “Diapason D’Or” ed il “Grammophone Editor’s Choice”. Fondato a Roma nel 2004 dal violoncellista Marco Ceccato l’ensemble può vantare di un’importante attività sulla scena musicale nazionale ed internazionale e ben quattro produzioni discografiche. Oltre allo stesso Ceccato al violoncello saranno sul palco della Cantina Schmid Oberrautner Francesco Romano alla chitarra, Manuel Granatiero al flauto, Helena Zemanova e Ayako Matsunaga al violino, Teresa Ceccato alla viola e Rebeca Ferri al violoncello e nacchere. Al centro del programma le trascrizioni per chitarra dei quintetti di Luigi Boccherini, ad opera del compositore stesso.
 
Venerdì 10 agosto invece, nelle sale di Castel Mareccio riecheggeranno brani densi di storia e curiosità fra cui alcuni gioielli da poco ritrovati di Claudio Monteverdi e Girolamo Frescobaldi rimessi in scena dall’ensemble “Il Pegaso”. Fondato dall’organista Maurizio Croci, è composto dai tenori Mirko Guadagnini e Makoto Sakurada, dal basso Fulvio Bettini e dalla tiorba di Evangelina Mascardi. Fra le sue più ambiziose sfide quella di rilanciare il monumentale repertorio del Seicento. Il concerto di Bolzano sarà dedicato ai contrafacta, brani sacri frutto di una rielaborazione di brani vocali profani.
 
Foto: Bolzano Festival Bozen
 
 
 


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets