05/30/2018 - 10:40am      10:40

Tu sei qui

LA PRIMA FUNIVIA DEL MONDO


Martina Losi
0

734

0

1
Italiano

Tra le località che offrono uno dei migliori panorami dell’Alto Adige, nei dintorni di Bolzano, c’è il Colle: un piccolo gruppo di abitazioni a circa mille metri di altitudine, circondato da boschi da cui si dipanano sentieri escursionistici e itinerari per la mountain bike. Questa località è oggi facilmente raggiungibile da Bolzano grazie alla funivia del Colle, la prima funivia mai realizzata per il trasporto di persone. Fu l’albergatore bolzanino Josef Staffler a realizzarne la costruzione esattamente 110 anni fa. Nel 1899 acquistò una delle villette signorili per farne un albergo. La vista era da togliere il fiato, ma la zona era molto isolata.

Così Staffler commissionò la funivia ad un'azienda di Vienna, convinto che avrebbe portato i villeggianti in quelle zone remote. La prima funivia per passeggeri fu inaugurata il 29 giugno 1908. Era una novità assoluta per l’epoca: la notizia fece il giro del mondo e più di centomila curiosi vi misero piede nel giro di due anni. Nel 1910 fu chiusa per motivi di sicurezza. Josef Staffler non si arrese e tre anni dopo inaugurò un impianto più solido, con un sistema a due funi e cabine più capienti. La nuova funivia fu usata regolarmente per trent’anni prima di venire distrutta da un bombardamento aereo durante la Seconda Guerra Mondiale. Da allora la località cadde in rovina. Fino agli anni Sessanta, quando la funivia fu ricostruita e la locanda di Staffler rilevata dalla famiglia di albergatori Schrott, che la gestisce tuttora.

Oggi la funivia del Colle, completamente rimodernata, è parte della rete del trasporto pubblico di Bolzano ed è in funzione in ogni stagione. Merita sicuramente una visita la stazione a monte, dove è esposta una copia dei vagoncini originali, a ricordo di quando questa tecnologia fu sviluppata da un uomo d'ingegno.

www.kohlererbahn.it


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets