05/16/2018 - 2:30pm      14:30

You are here

GRANDI EMOZIONI ALL’AUDITORIUM CON BRAHMS E BEETHOVEN


redazione-it
0

344

0

1
4.23
Overall rating
Pubblico
4.2
Atmosfera
4.0
Esecuzione
4.5
Interpretazione
4.2
Italian

Straordinaria performance ieri sera dell’Orchestra Toscana all'Auditorium, impeccabilmente diretta dal maestro Daniele Rustioni. Per circa due ore il pubblico che ha riempito la sala concerti di Bolzano è stato trasportato in una giostra di emozioni, prima con l’esecuzione del Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 di Brahms, poi con la Sinfonia n. 6 “Pastorale” di Beethoven.

Al pianoforte, per la prima parte della performance, l’incantevole, e incantatrice, Beatrice Rana, giovane artista che si è già imposta nel panorama musicale internazionale vincendo numerosi premi e riconoscimenti.

Alle opere in programma, tra le più note e straordinarie composizioni in assoluto, è stato aggiunto un inatteso e delizioso siparietto che ha conquistato il pubblico: al termine del concerto per pianoforte e orchestra di Brahms, il direttore Daniele Rustioni e la pianista Beatrice Rana hanno eseguito al pianoforte, a quattro mani, la celeberrima Danza Ungherese di Brahms ricevendo meritatamente l’ovazione del pubblico.

Di Carlo Valletti - Foto: Fondazione Haydn 


Sponsored ads


Search

Search form


Latest From


Latest Tweets