10/08/2017 - 4:39pm      16:39

Tu sei qui

“BZ 48 ORE”: ECCO I VINCITORI DEL SHORT FILM CONTEST


redazione-it
0

408

0

3
Italiano

21 le troupe-squadre iscritte, 15 ce l’hanno fatta a consegnare dopo le 48 ore di riprese no-stop, 10 i corti selezionati per la proiezione in grande stile al Cinema Capitol di Bolzano ieri sera. Questi i numeri di “Bolzano in 48 ore”, il contest cinematografico per la realizzazione di cortometraggi che ha lanciato ad artisti e filmakers la seguente sfida: realizzare un cortometraggio nel tempo limite di 48 ore, dall’ideazione alla post-produzione.

Il primo premio – Miglior Corto Bolzano in 48h – I edizione : 1500 euro, assegnato dalla Giuria di Qualità (Marina Spada, Alessandro Rossetto, Caterina Vertova) ed offerto dal Comune di Bolzano, premia l’Assessor Gennaccaro, è stato assegnato a FrabiatoFilm per il corto “La tana” con la seguente motivazione: “Il film fa buon uso delle indicazioni obbligate, inserendole organicamente nel racconto. Nonostante la brevità la storia è svolta con un arco narrativo completo e un colpo di scena finale convincente. Con le sue inquadrature precise ed essenziali il film taglia il superfluo e mostra una realtà difficile da indagare”. I protagonisti sono: Attori: Graziano Hueller, Irene Delvai, Michela Parlavecchio; Regia e Montaggio: Alessio Vasarin; Camera: Marina Baldo; Audio: Michele Cagol; Soggetto e Sceneggiatura: Marianna Pasina, Michela Parlavecchio.

Il Premio Miglior Corto Turistico, Assegnato dall’Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano (partner del progetto), del valore di 1000 euro è assegnato al corto “Istantanea” di Bee Team, la motivazione è così riassunta: “la trama del corto si intreccia con le immagini della città in modo armonioso e credibile, accompagnando i motivi, quelli iconici, ma anche quelli meno usati nella promozione turistica, con lo svolgersi della narrazione; il paesaggio culturale di Bolzano si trasforma naturalmente nel palcoscenico dell’azione, esaltandola e venendone esaltato”. Il team: Regia e montaggio: Roberta Borgonovo; Attori: Marta Malvestiti, Matteo Sala; Aiuto regia: Lorena Melchiorre; Riprese: Simone Colombo.

L’ultimo riconoscimento in palio, l’"IDM Film Mentoring prize", un premio del valore di 1000 euro per un mentoring in ambito audiovisivo, assegnato da IDM Film Commission Alto Adige a un progetto/team locale va a “Apnea” di Nove Regine. La motivazione: “Durante le 48 ore, la squadra è riuscita a creare un vero e proprio cortometraggio che rappresenta la città di Bolzano e valorizza i personaggi principali, creando curiosità. Quasi senza dialoghi, lo spettatore è indotto a seguire il protagonista e si sente osservatore attivo di ciò che succede. Apprezziamo il grande potenziale dei filmmaker e consegniamo loro il premio mentoring con l'aspirazione di offrir loro un’opportunità di buona formazione nel settore cinematografico.” I protagonisti: Regia e Sceneggiatura : Santiago Torresagasti; Attori: Irene Piffer , Santija Bieza; Aiuto Regia: Giulia Faccin; Suono: Paolo Fenu; Montaggio: Federico Milan.

(Foto:  Asia De Lorenzi) 


Sponsored ads


Search

Form di ricerca


Ultime Notizie


Latest Tweets